Apr 16, 6 anni ago

Power Olympian for Power DCSS

clip_image002

Ieri si è tenuto a Figline Valdarno presso la palestra Olympian’s il primo corso dedicato al mio libro! È stata una esperienza nuova per me dato che ho parlato dalle 10 alle 18 dei miei argomenti davanti ad un pubblico di circa 20 persone che si è sempre dimostrato attento ed interessato, per tutta la durata del corso, cosa che mi ha fatto molto piacere.

La megalomania di ognuno di noi vorrebbe platee oceaniche di 100, 200, 1000 persone, magari tutti a fare la ola con l’accendino in mano, ma devo dire che “venti” è un numero adeguato di persone per rendere l’ambiente familiare e colloquiale, con una interazione piacevole e distesa, cosa che infatti è accaduta. Nelle varie pause, poi, è stato possibile conoscerci un po’ meglio chiacchierando del più e del meno, argomenti sempre ovviamente inerenti i “pesi”.

clip_image004

Ho presentato alcuni argomenti del libro, la panca, lo squat, ho presentato argomenti nuovi, una analisi sulla pericolosità dei pesi, ma più che altro ho mostrato gli studi da cui gli argomenti del libro derivano.

Ho cercato, cioè, di dare un connotato di “pratica” ed “utilità” ai tanto famosi quanto famigerati “studi scientifici”, usati nel nostro ambiente quasi sempre a sproposito tanto da far pensare che non siano alla fine utili.

clip_image006

In questa impresa ho dato fondo a tutte le mie idee in termini di “multimedialità” della presentazione, cercando di usare il più possibile delle animazioni per rendere movimentata la presentazione, insieme a dei video che rendono la trattazione più varia. Insomma… gli scheletrini e gli omini blu del libro… animati! Spero di essere riuscito nell’impresa, sarà il pubblico a giudicare il risultato.

Se io ho dato qualcosa al mio pubblico, il mio pubblico ha dato qualcosa a me, dato che in queste occasioni non impara solo un lato della cattedra, ma anche l’altro. Entrare in contatto con chi fa di lavoro il personal trainer, con chi tratta soggetti con problematiche posturali, dover rispondere a domande complesse e anche spiazzanti è una bella palestra di confronto.

Ah… una cosa ci tengo a dirla: non dovete dare a me, come a qualsiasi docente, più meriti di quello che mi spettino. Se io non parlo di un certo argomento, magari è perché non lo ritengo importante, ma magari è perché non lo conosco. Nella specializzazione di oggi è letteralmente impossibile conoscere tutto e se questo accade nel mondo della Ricerca, dove lo scopo è “conoscere”, figuriamoci per me che in fondo sono un appassionato di certi argomenti e basta.

Vi ringrazio pertanto per la fiducia che mi avete dimostrato, magari certe mie posizioni o certi miei atteggiamenti non li avete condivisi, ma io preferisco dire “non lo so” piuttosto che dover dare una risposta per forza perché il ruolo di “insegnante” in quel momento me lo impone.

clip_image008

Abbiamo avuto dei momenti di “pratica” anche se questa è sempre problematica perché sarebbe necessario fare gruppi di 4-5 persone seguite da un singolo tutor. Però alla fine è andata bene, e voglio ringraziare pubblicamente Giovanni Pontelli, un mio, e nostro, carissimo amico che ha partecipato al corso e che ha fatto da “modello” di riferimento per la panca permettendomi di far vedere una bella “adduzione delle scapole” in modo che tutti abbiano avuto modo di memorizzare il concetto.

clip_image010

Giovanni ha un “incastro” molto migliore del mio, e si è percepito dagli “ah ecco” del pubblico quando, passandogli il bilanciere, l’adduzione è stata chiara. Nella foto il Paolino che spiega la panca ai partecipanti. A sinistra Luigi Colbax, che è una persona gentilissima ed estremamente umile dato che era dal lato di chi ascolta… me, quando nel nostro mondo è uno dei personal trainer di maggior successo. Il ragazzo che fa la foto è Emiliano Caputo, che prepara gare di Natural Bodybuilding e che finalmente ho avuto il piacere di conoscere dal vivo!

Grazie perciò a tutti i partecipanti per la bella giornata!

Condividi "Power Olympian for Power DCSS" via

Nessun commento presente.

Commenta

Cat-Title

Dic 11, 2 giorni ago

Frenare un curl

Read   Comments are off
Nov 27, 2 settimane ago

The Butterfly Effect

Read   Comments are off
Nov 26, 2 settimane ago

La tavoletta sotto i talloni nello squat

Read   Comments are off
Nov 14, 4 settimane ago

The elementary sticking point

Read   Comments are off
Ott 15, 2 mesi ago

Il controllo del cuore

Se ti è piaciuto questo articolo, lo stile del Meeting DCSS (doppio come puoi ben vedere) è lo stesso: 1° giornata, Biomeccanica dei 3 Big, 2° giornata, la Scienza dell’allenamento in palestra. Cliccando sul banner puoi accedere alla pagina del…

Read   Comments are off
Ott 12, 2 mesi ago

Crossfit e sushi

Se ti è piaciuto questo articolo, lo stile del Meeting DCSS (doppio come puoi ben vedere) è lo stesso: 1° giornata, Biomeccanica dei 3 Big, 2° giornata, la Scienza dell’allenamento in palestra. Cliccando sul banner puoi accedere alla pagina del…

Read   Comments are off